Sangiovanni Centri Medici dello Sport

Visita Medico Sportiva? Chi di noi non l’ha mai fatta almeno una volta nella vita?… Ce la ricordiamo tutti, vero?

È una visita basata su esami specifici, uguali per quasi tutti noi,…, comprendiamo la noia provata da uno sportivo nel sottoporsi a controlli che per di più risultano obbligatori per legge.

Ma lo sapevate che secondo una recente statistica i decessi in campo sono ca. 100 all’anno?

Le cause principali sono da ricondurre a problematiche cardiocircolatorie.

Secondo noi questa cifra resta troppo alta.

Per questo il nostro scopo è contribuire a ridurre questo numero, consapevolizzando ogni atleta nell’importanza di ciò che facciamo.

Partendo da una visita base come quella medico sportiva, nel corso del tempo siamo riusciti a creare una serie di soluzioni sempre più personalizzate: dalle visite di idoneità non agonistica effettuate direttamente in campo durante l’allenamento a una consulenza nutrizionale specifica secondo lo sport praticato, dalle analisi della postura del ciclista a quelle del corridore e, poiché a fare la differenza in ogni tipo di gara è sempre la passione che ci mettiamo, sappiamo che tutto dipende dal cuore, dal sistema cardiocircolatorio, per questo diversi anni fa abbiamo avviato una collaborazione con medici dello sport specializzati in cardiologia.

Indipendentemente dallo sport che pratichi, noi del Sangiovanni Centri Medici dello Sport desideriamo diventare la soluzione terapeutica integrata alla tua attività fisica per migliorare le tue performance e la tua sicurezza.

Noi crediamo di poterlo fare, perché sosteniamo:

la prevenzione;

il potenziamento del corpo umano;

un’assistenza medica sempre pronta verso l’atleta.

Se sei un Agonista

Se sei un Non Agonista

Per la Tua Alimentazione

Per il Tuo Recupero e Potenziamento

Se sei un Ciclista

Siamo a Loano in via delle Peschiere 51

E a Cairo Montenotte in via Baccino (dietro l'Ospedale)

Dicono di noi

Impiegato, 24 anni, Garlenda (SV).
L’accoglienza del Sig. Pisano mi ha fatto sentire a casa.

Sebastiano Gravina, attaccante della Nazionale Non Vedenti

Da calciatore non vedente posso confermare l’assoluta efficienza e professionalità del centro, ho provato in prima persona i loro servizi per motivi sportivi e ho avuto la prova di quanta passione ed interesse dimostrano verso i loro pazienti. Consiglio il centro e le 5 stelle sono assolutamente meritate... quando ho bisogno di un’assistenza o di una visita faccio sempre affidamento a questo centro fantastico.