La stragrande maggioranza dei ricercatori e virologi è impegnata nell’arginare questa potenziale epidemia. Ai loro sforzi vanno le nostre preghiere.

Noi del Sangiovanni Centri Medici possiamo dare il nostro contributo fornendo i consigli del nostro medico della salute:

    1. Il Coronavirus è di dimensioni piuttosto grandi (la cella ha un diametro di circa 400 – 500 nm), quindi qualsiasi maschera normale (non solo la N95) dovrebbe essere in grado di filtrarlo.
    2. Se un soggetto infetto dal virus starnutisce di fronte a te, sappi che occorrono ben 3 metri prima che cada a terra e non sia più in aria.

    3. Se il virus cade sulla superficie del metallo, vivrà per almeno 12 ore.
      Perciò ricorda: se entri in contatto con qualsiasi superficie metallica,  lavati accuratamente le mani con sapone.
    4. Abbigliamento: il virus può rimanere attivo sul tessuto per 6 – 12 ore. Il normale detersivo per il bucato dovrebbe uccidere il virus. L’abbigliamento invernale che non richiede un lavaggio quotidiano, puoi metterlo sotto il sole per uccidere il virus.
    5. Il virus non è resistente al calore e viene ucciso a una temperatura di 26° – 27°.
      Si raccomanda pertanto di bere quantità maggiori di acqua calda per prevenire l’infezione. Bere acqua calda non è una cura, ma un bene per il corpo. Bere acqua calda è efficace per tutti i virus.
    6. Sarebbe buona norma non bere acqua ghiacciata o bibite contenenti ghiaccio.
    7. Resta di più sotto la luce del sole.
    8. Il modo più comune per essere infettati è toccare le cose in pubblico,
      quindi è necessario lavarsi le mani frequentemente. Il virus può vivere sulle tue mani solo per 5 – 10 minuti, ma in questo lasso di tempo possono succedere molte cose: puoi strofinarti gli occhi o toccarti il naso inconsciamente. Perciò: lavati spesso le mani.
    9. Puoi fare anche gargarismi con un collutorio contenente Betadine all’1% per eliminare o ridurre al minimo i germi mentre sono ancora in gola, prima che inizino a gocciolare e arrivare fino ai polmoni.

Su come prevenire al meglio il contagio, scegli di fare la visita con il nostro medico della salute. A soli 25,00 € è disponibile ad approfondire con te questo argomento e a fornirti i giusti consigli per rafforzare il tuo sistema immunitario e migliorare il tuo benessere.

Dove riceve il medico della salute? A Loano e a Cairo Montenotte. Per prenotazioni:

E ricordati: niente panico!

Scopri chi è il Medico della Salute:

Dott. Francesco Provaggi

Fondatore del Gruppo Sangiovanni Centri Medici nel 1987.

Titoli di Studio

1981-1984 : Diploma di specializzazione in Odontostomatologia con punti 43/50 presso Università di Genova

1980 : Abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo presso Università di Genova

1973 – 1979 : Corso di Laurea (durata 6 anni) in Medicina e Chirurgia presso Università degli Studi di Genova

Esperienze Professionali

2004 ad oggi :  Titolare, coordinatore, supervisore e collaboratore nella gestione sanitaria del centro presso San Giovanni Iam S.r.l. – Centro fisioterapico e di Medicina dello sport

1991 ad oggi : Titolare, coordinatore, supervisore e collaboratore nella gestione sanitaria del centro San Giovanni Idf S.r.l.  – Centro fisioterapico e di Medicina dello sport

1987 ad oggi : Direttore Sanitario presso Poliambulatorio San Giovanni, centro odontoiatrico e di diagnostica per immagini

1983 ad oggi : Direttore Sanitario presso Studio odontoiatrico in Albenga (SV)

1981 al 1983 : Titolare odontoiatra presso Studio odontoiatrico in Pieve di Teco (IM)

1980 al 1981 : Medico assistente presso clinica Presentazione di Loano (SV)

1980 al 1981 : Medico di famiglia / Sostituto medico di medicina generale presso USL Savonese

1980 al 1981 : Tirocinio presso USL Savonese

Divisione di recupero e rieducazione funzionale C/O Ospedale Santa Corona (SV)

Corsi frequentati

2019:

2018:

2017:

2016:

2013:

2008:

2006:

2005:

2003:

2002:

2001:

1998:

1994:

1993:

gtag('config', 'AW-672541331');