Odontoiatria Pediatrica

Aver Cura dei propri Dentini è un Gioco! Possiamo Partecipare?

Perché abbiamo deciso di erogare questo servizio?

Un aspetto fondamentale di ciò che ci proponiamo è lavorare sulla Prevenzione.
La Prevenzione però non riguarda soltanto la Salute del nostro Corpo, ma anche come intento la rimozione di eventuali Emozioni negative quali timori e ansie.

Sapete, ancora oggi, capita di trovare Persone Adulte che hanno paura di andare dal Dentista: molto spesso questa fobia deriva da esperienze spiacevoli avute in passato oppure da paure facenti parte di vecchi luoghi comuni.

Se noi invece cominciamo ad abituare il Paziente ad effettuare regolari Controlli dentistici e a sottoporlo ad eventuali Cure fin dalla Giovane età, possiamo contribuire notevolmente a diminuire la cosiddetta “paura del dentista” e, ovviamente, ad evitare l’insorgere di problematiche che si possono sviluppare durante la Crescita.
Ecco perché tutti noi del Sangiovanni Centri Dentali cerchiamo in primo luogo di mettere a proprio agio i Piccoli Pazienti durante le sedute dando rilevanza perché no, anche all’aspetto ludico.

E in più un’altra cosa:
ciò che per i Grandi, vale anche per i Piccini e poiché crediamo nella necessità di Controllare periodicamente la Salute della Bocca, se ce lo consentirai, accompagneremo e Controlleremo il Tuo Bambino nella sua Crescita, nel cambiamento dello scheletro e di tutti gli elementi presenti nel cavo orale in modo da poter intervenire anticipatamente qualora se ne presentasse la necessità.

Quali sono i problemi relativi ai denti dei nostri Figli?

La bocca dei Bambini è composta dai denti da latte, detti anche denti decidui. Anche loro sono esposti a:

  • carie, che può portare ad ascessi (raccolte di pus), fistole, febbre nonché ad alterazioni del futuro dente permanente. Ma anche a cadute premature: la distruzione e caduta di questi denti dovuta alla carie può causare patologie molto più gravi come il difetto dell’allineamento dei denti permanenti;
  • pulpite, infiammazione della polpa che porta a un dolore persistente;
  • gengivite, causata dall’accumulo di placca che causa dolori e gonfiori gengivali;
  • malattie parodontali;
  • afte;
  • disturbi della mineralizzazione;
  • alterazioni dello sviluppo;
  • eruzione dei denti;
  • sindrome da biberon ;
  • lesioni traumatiche dovute a cadute durante l’attività sportiva o il gioco, le quali portano a fratture del dente.

Anche se verranno sostituiti da denti permanenti, Curare i denti da latte è fondamentale.

Come è composta la dentatura di un Bambino?

Abbiamo:

  • 8 incisivi: compaiono tra i 6 e i 10 mesi;
  • 4 canini: compaiono tra i 16 e i 24 mesi;
  • 4 primi molari: compaiono tra i 12 e i 20 mesi;
  • 4 secondi molari che compaiono tra i 2 anni e i 2 anni e mezzo.

Intorno ai 6 – 8 anni, gli incisivi da latte vengono sostituiti da incisivi. permanenti. Contemporaneamente compaiono anche i primi molari permanenti.

Intorno agli 8 – 10 anni, canini e molari vengono sostituiti da canini e premolari permanenti.

Intorno ai 12 – 13 anni, compaiono i molari permanenti.

Qual è la Funzione dei denti da latte?
  • Conservano lo spazio per i futuri denti permanenti dando loro il corretto posizionamento una volta che saranno spuntati;
  • permettono che mascella e mandibola si sviluppino Armonicamente;
  • hanno ovviamente la funzione di masticazione;
  • partecipano attivamente alla capacità di pronuncia delle parole;
  • conferiscono un bell’aspetto estetico.

Per questo è fondamentale Garantire il Massimo della loro Cura!

Ma quali Consigli Utili possiamo dare per Mantenere la Salute dei denti dei più Piccoli?

Igiene orale:

  • allo spuntare del primo dentino, ti Consigliamo di pulirglielo con un’apposita garzina;
  • se non vuole aprire la bocca, prova ad appoggiare un dito all’angolo della bocca: pensando che si tratti di cibo, l’aprirà facilmente;
  • educare il Bambino, generalmente a partire dall’età di 7 anni, a Pulire i denti al termine di ogni pasto.

Alimentazione:

  • limitare il consumo di cibi ricchi di zucchero come caramelle, dolciumi, cioccolato;
  • evitare di intingere il ciuccio nel miele o altri alimenti contenenti zucchero;

 

E infine, fissare regolari sedute dal Dentista Pediatrico, detto anche Pedodontista!

Ti Consigliamo di fissare l’appuntamento in un giorno in cui il Bambino è completamente Libero da altri impegni.

Prepara Tuo Figlio con Allegria, come se fosse il suo primo giorno di scuola!

Il Dentista deve essere un suo Amico e non qualcuno da temere.

Chi è il Pedodontista?

Trattasi del Dentista Pediatrico specializzato nella Prevenzione, diagnosi e Cura delle patologie orali che colpiscono i Soggetti Giovani.

Avendo effettuato studi sulla psicologia Infantile, tale Professionista possiede una capacità particolare di Attenzione e di relazione con il mondo dell’Infanzia sapendo comunicare con il giusto Linguaggio Corporeo e Paraverbale ispirando Fiducia.

Quali sono i Benefici che riceverà Tuo Figlio dalla Pedodonzia?

Gli scopi della Pedodonzia sono:

  • Prevenire l’insorgere di carie dei denti da latte;
  • Curare le carie già insorte;
  • individuare abitudini viziate come l’uso eccessivo del ciuccio o la suzione del dito;
  • individuare possibili malocclusioni, mal posizionamento delle arcate dentarie;
  • Controllare lo sviluppo di mascella e mandibola;
  • se Tuo Figlio ha già più di 4 anni, gli insegnerà le modalità di una Perfetta Igiene orale.
A Chi è rivolta la Pedodonzia?

A Tutti i Giovani (Infanti, Bambini e Adolescenti) tra i 0 e i 14 anni.

A che età posso cominciare a portare mio Figlio dal Dentista?

Quello che ti Consigliamo è di cominciare a portarlo già dal Primo anno.

Non aspettare che si verifichi un trauma o che abbia il mal di denti, la Visita dal Dentista a partire dal 1° anno di età ha carattere di Assoluta Prevenzione e di entrare in Empatia e Confidenza con la Dentista Pediatrica!

Come viene effettuata la Visita?

Dopo che il Ragazzo si sarà sdraiato sulla poltrona, la nostra Pedodontista procederà a:

  • Controllare lo Stato di Salute della bocca valutando il rischio di carie nel Bambino, ma anche nella Madre se necessario, per valutare la familiarità. Lo Stato dell’Igiene orale è correlato ad eventuali patologie infantili come diabete, cardiopatia congenita, rinite allergica, asma, iperattività e disturbi dell’Attenzione. Si Consiglia al Genitore di comunicare tali eventuali problematiche di Salute, questo costituirà parte integrante dell’anamnesi;

Se necessario, a seconda del caso:

  • Sigillatura e chiusura della carie specie nei denti molari: potranno Crearsi dei solchi che renderanno difficile la rimozione dei residui di cibo. La Pedodontista applicherà una resina liquida totalmente biocompatibile intorno al dente che eviterà l’insorgenza di carie Proteggendo lo smalto ed allontanando la placca.

La Cura della carie può avvenire con l’ausilio del laser. Se necessario i denti decidui possono essere devitalizzati.

Le Cure sono di tipo Endodontico o Conservativo

  • Cure per lesioni traumatiche che portano a denti scheggiati o fratturati;
  • Valutare eventuali trattamenti per correggere il morso e riallineare i denti in caso di disallineamenti dentali o anomalie scheletriche di tipo mascellare e/o mandibolare;

E alla fine di ogni Visita:

  • Pulizia dentale e Consigli relativi all’alimentazione nonché ad abitudini quali uso del succhiotto e suzione del pollice.
Come si sentirà Tuo Figlio durante il trattamento?

La Visita è Veloce e non invasiva.

Fra gli approcci più importanti effettuati dalla Dentista Pediatrica abbiamo quello psicologico e quello clinico.

Più il Bambino è Rassicurato, più reagirà Positivamente alle Cure ed otterrà una percezione Positiva del Dentista che lo accompagnerà per tutta la durata del percorso Terapeutico.

Dal punto di vista clinico invece, la nostra Pedodontista sarà molto Attenta a non causare dolore fisico.
A causa di alcuni dolori arrecati ai denti, molti Dentisti finiscono per lasciare un brutto ricordo nella Mente del Bambino: questi ricordi, se particolarmente negativi, spingono il Giovane ad allontanarsi dagli studi dentistici.

E a subirne le conseguenze saranno i suoi denti.

Questo lo dobbiamo evitare!

E se lo vogliamo evitare, dobbiamo essere noi i primi a dare il Massimo del Comfort al Bambino.

Cosa può fare la Pedodontista per Tuo Figlio?

Al fine di avere un quadro totale della Salute Orale del Piccolo Paziente può collaborare con l’Ortodontista per una visione a 360° della dentatura.

Nel caso vengano perduti prematuramente i denti da latte, a causa di traumi o carie, sarà valutata l’ipotesi di un apparecchio ortodontico per mantenere gli spazi evitando così problemi allo spuntare dei denti permanenti.

Cosa può fare invece la Pedodontista per Te?

Ti indicherà gli alimenti più indicati volti a Prevenire la carie, ti darà informazioni sull’utilizzo corretto di biberon e ciuccio.

Ti fornirà anche Consigli e suggerimenti su come effettuare una Perfetta Igiene orale a Tuo Figlio.

La Pedodonzia ha una periodicità?

Sì, sono previste Visite di Controllo ogni 6 mesi per Controllare:

  • l’Igiene orale;
  • l’alimentazione;
  • lo sviluppo dei denti.
Cos’altro possiamo fare noi per Te?

Se lo Desideri, noi del Sangiovanni Centri Dentali ti ricorderemo il momento in cui accompagnare Tuo Figlio ad effettuare le Visite di Controllo.

Cos è la Pedodonzia?

Detta anche Odontoiatria Pediatrica, è la branca dell’Odontoiatria che si occupa della Prevenzione, diagnosi e Cura della Salute e dell’Igiene orale dei più piccoli membri della Famiglia fino alla loro adolescenza.

Dove siamo? A Loano in via Azzurri d’Italia 15

Dove siamo a Cairo Montenotte? In via Baccino (vicino all'ospedale)

Odontoiatria Pediatrica

Aiutaci a Proteggere il Sorriso dei Tuoi Figli

Scopri chi è la nostra Dentista Pediatrica:

Dott.ssa Giulia Biamonti

Forse ti potrebbero anche interessare:

Prevenzione e igiene orale

Prevenzione Igiene Orale